Disquito sustituye a Alice

A Cosa Pensano

Alice

LETRA

Quante gambe accavallate negli studi e negli uffici,
un giornale tra i cespugli, vieni su a vedere i dischi miei.
Siamo rimasti senza benzina in aperta campagna,
questo soffio caldo che si sente anche d' inverno,
questo vento denso che non sentono i bambini.

A cosa pensano
i negozianti quando vendono,
a cosa pensano
i romanzieri quando scrivono,
che cosa sognano
le fidanzate quando baciano,
che cosa sognano
le fidanzate quando baciano,
something in the air... eh

Io che da piccola cercavo i nudi nei musei,
inseguita dai custodi,
dai guardiani del solito grigio.
Parenti miei, cinture di castità e di quel poco che resta.
Io che da piccola andavo al mare per respirare
per respirare i segreti dell' ombra delle cabine.

A cosa pensano
i negozianti quando vendono,
a cosa pensano
i romanzieri quando scrivono,
che cosa sognano
le fidanzate quando baciano,
che cosa sognano
le fidanzate quando baciano,
something in the night... oh

La vita interiore,
i romanzi d' amore
è meglio andare tardi a lavorare.
Anche le mamme fanno spesso l' amore, ma in silenzio per non farsi sentire.

A cosa pensano
i negozianti quando vendono,
a cosa pensano
i romanzieri quando scrivono,
che cosa sognano
le fidanzate quando baciano,
che cosa sognano
le fidanzate quando baciano,
a cosa pensano
le annunciatrici quando parlano,
a cosa pensano
i giocatori quando segnano,
che cosa sognano
i professori quando spiegano,
che cosa sognano
i professori quando spiegano.
Something in the night

Comparte si te ha gustado