VOGLIO UNA LURIDA

Articolo 31

Voglio una lurida, sì
Voglio una lurida, sì, sì
Datemi una lurida, sì
E tu dimmi se vuoi una lurida, sì, sì

Voglio una lurida lurida
Doc, calda come un uovo alla coque
Che mi faccia un elettrochoc al cuore, bum bum
Che con ardore mi conquisti corpo e mente
E che mi faccia innamorare
Mi sono rotto della magre bionde tipo la barbie
Delle maggiorate tipo quelle che si fa Sgarbi. no
Non è una presa di posizione
È che preferisco la cellulite al silicone
La mia lurida dov'è, boh boh
Qualcuno saprebbe dirmi se c'è? No no
E come con la Titina io la cerco e non la trovo e
Continuamente ci provo, ma non c'è mai niente di nuovo
Baldo come i ga-ga anni fa, vado a caccia per la città
Con fascino e carisma
Guidando la mia vecchia prisma
Vedo una tipa che cammina
Gli chiedo un'indicazione quando si ferma a guardar la vetrina
E colgo l'occasione per attaccare bottone
Ehilà, come va, che ci fai qua e bla bla bla
Ma quando apre la bocca mamma mia, mi casca la poesia
Mi dice cose banali e poi 'ste tipe son tutte uguali
La mattina fanno cyclette, le gambe le radono con le Gilette
Fanno diete da ammalato di diabete
Facce lampadate con le gonne attillate
Ma messe orizzontali son più pudiche di un frate
Gina Lollobrigida che vive il sesso a rate
Vi comunico che me le sono fracassate
La pu-pulzella è acqua passata
Cerco l'anima gemella con questa serenata

Voglio una lurida, sì
Voglio una lurida, sì, sì
Datemi una lurida, sì
E tu dimmi se vuoi una lurida, sì, sì
La mia lurida dov'è, boh, boh
Qualcuno saprebbe dirmi se c'è, no, no
La mia lurida dov'è, boh, boh
Qualcuno saprebbe dirmi se c'è, no, no

Sono arrapato, sono arrapato, sono arrapato, uh uh
Ma non ancora rassegnato
Cerco una lurida che vesta come un musicista funky
Con dei bei cuscinetti adiposi lungo i fianchi
Con la risata che sembra un raglio
Con i santini nel portafoglio
Che usi un dentifricio all'aglio, che se per sbaglio
Le do un bacio metto la mia vita a repentaglio
E poi la voglio, molto maleducata
Che segue la dieta, che fa eta beta
Delicata come un karateka
E quando t'accarezzo senza veli, Milady
Voglio sentirti i peli sui piedi
A. A. A. Cercasi lurida scopo relazione duratura, ma è dura
E quindi ecco un disperato appello a chi mi può aiutare
Forse Marta Flavi ad Agenzia Matrimoniale

Voglio una lurida, sì
Voglio una lurida, sì, sì
Datemi una lurida, sì
E tu dimmi se vuoi una lurida, sì, sì
La mia lurida dov'è, boh, boh
Qualcuno saprebbe dirmi se c'è, no, no
La mia lurida dov'è, boh, boh
Qualcuno saprebbe dirmi se c'è, no, no

La tipa a me m'attizza se c'ha i bubboni
Se ha la faccia da pizza quattro stagioni
Se la doccia la fa a Natale e poi non la fa più
Se sui capelli sembra che c'ha messo il paraflù
Trovo eccitante che rutti al ristorante
Che metta scarpe nere su calze bianche
Mutande da lottatore di sumo, sì
Voglio che usi il cademartori come profumo
Voglio in intimità accarezzarti il pelo, oh oh oh
Delle braccia intendevo ah
Tenetevi il modello bomba sexy
Voglio una tipa che sembri Craxi
Che abbia i capelli giallo-taxi
Che si trucchi come un apache
Insomma con il maquillage
Che sembri un collage
E camminare stringendo la sua mano umida
Io sono un lurid, voglio una lurida

Voglio una lurida, sì
Voglio una lurida, sì, sì
Datemi una lurida, sì
E tu dimmi se vuoi una lurida, sì, sì
La mia lurida dov'è, boh, boh
Qualcuno saprebbe dirmi se c'è, no, no
La mia lurida dov'è, boh, boh
Qualcuno saprebbe dirmi se c'è, no, no

E J-Ax vuole una lurida, e DJ Jad vuole una lurida
fuente: musica.com

Articolo 31

Ficha de la Canción

Título:
VOGLIO UNA LURIDA

Grupo/Cantante:
ARTICOLO 31

Valora la calidad de la letra

Compartir Letra

compartir en facebook
compartir en google plus
compartir en twitter

Enviar la letra 'Voglio Una Lurida' por email

Imprimir la letra 'Voglio Una Lurida' de Articolo 31

ir a arriba