LAMENTO DI UN UOMO DI NEVE

Angelo Branduardi

Letra de la canción

I miei occhi sono nero carbone
in un volto di neve
non capisco nè come o perchè
so soltanto che son cieco di te
Le mie orecchie son le dita dei rami
che ora graffiano il cielo
non capisco nè come o perchè
so soltanto che son sordo di te

Non ci sarò
quando verrai
a cercarmi nel sole
che la tua vita non è la mia
io sarò già andato via

Le mie labbra sono sassi di fiume
che sorridono al gelo
non capisco nè come o perchè
so soltanto che son muto di te

E ho una rossa carota per naso
presa in terra al mercato
non capisco nè come o perchè
ma mi manca il profumo di te

Non ci sarò
quando verrai
a cercarmi nel sole
che la tua vita non è la mia
io sarò già andato via

Dal mio viso che il ghiaccio ha fermato
in un solo pensiero
mentre io non capisco nè come o perchè
tu capisci che son pazzo di te

Non ci sarò
quando verrai
a cercarmi nel sole
che la tua vita non è la mia
io sarò già andato via
fuente: musica.com

Letra añadida por: votasgu (#955)

Angelo Branduardi
Valora la calidad de la letra

Compartir esta página

compartir en facebook
compartir en google plus
compartir en twitter
Enviar letra a un mail
Imprimir letra
ir a arriba