PER LA LIBERTÀ

Raffaella Carra

Letra de la canción

Le incazzature non si raccontano,
Ma ormai sei lì non te ne vai,
Sudore, lacrime,
Testarda più che mai.

Sempre in salita, prova a non cedere,
C'è chi ti chiede se ci stai,
Buttala a ridere,
E non cercare i guai.

Ancora un passo e sei sicura che c'è,
La musica che aspetta te!

Per la libertà,
Tutta da vivere,
Quella che hai,
E che parli da te.

Per la libertà,
Quasi incredibile,
Dove ci sei,
È per quello che sei.

Non è più un gioco e non puoi dire così…
“Son’ felice anche se termina qui”,
Quello che fai,
È la tua vita ormai!

Per la libertà,
Che ti fa vivere,
Di quel che fai,
Che ti piace, che vuoi.

Ed ogni volta sai che t'aspettano,
Gli esami non finiscono mai,
Ma c'è la musica,
L'amante più fedele che c'è.

E c'è la gente che tu senti e ti da,
La meraviglia d'essere là!

Per la libertà,
Che non vuoi perdere,
Quella che hai,
E che hai fatto da te.

Per la libertà,
Quasi incredibile,
Dove ci sei,
E sei quello che sei.

Per la libertà,
Che ti fa vivere,
Di quel che fai,
Che ti piace, che vuoi.

(Transcrita por Francisco Moral Martos)
Gracias guapo!
fuente: musica.com

Letra añadida por: Mel23907

Raffaella Carra
Valora la calidad de la letra

Compartir 'Per la libertà'

compartir en facebook
compartir en google plus
compartir en twitter
Enviar letra a un mail
Imprimir letra
ir a arriba