CIAO

Alessandra Amoroso

Ti ho detto delle cose
che non avrei voluto dire.
E a farti così male
mi sono fatta male.

Ma ho spinto l'acceleratore
il tempo di una sigaretta,
mi si è bruciato tutto quanto
è più facile incolparsi
che trovare una soluzione,
la giusta mediazione.

Ciao, sono io, come stai?
e ti amo ancora
e ti odio più che mai
sei ancora tu quello sempre bambino?
non ti riconoscerei
eppure so che scoverei
il tuo profumo ad occhi chiusi tra mille saprei.
Ora ritorno come niente
e ti pretendo in un istante.

Ti ho fatto una promessa
che non riesco a mantenere.
Mi hai detto vacci piano
e invece già ti amo.
e sto correndo in controsenso
questione di punti di vista.
La vita è una partita a poker
c'è chi punta ad ogni mano
e chi invece non crede più a niente
diventa indifferente.

Ciao, sono io, come stai?
e ti amo ancora
e ti odio piu che mai
sei ancora tu quello sempre bambino?
non ti riconoscerei
eppure so che scoverei
il tuo profumo ad occhi chiusi tra mille saprei.
Forse ti può sembrare strano
io che ritorno come niente
e ti pretendo in un istante.

Ciao, sono io, come stai?
Come stai? Come stai?

Se me ne sono andata
quando mi hai chiesto di restare
è stato per paura, perché mi viene da scappare.
E' la mia insicurezza
che mi fa perdere ogni cosa
ti giuro sei importante,
è un meccanismo di difesa.
Ti prego scusa
Amore ciao
fuente: musica.com

Alessandra Amoroso

Ficha de la Canción

Título:
CIAO

Grupo/Cantante:
ALESSANDRA AMOROSO

Letra añadida por:
ferraul

Letra escrita por:
DANIELE CORO,FEDERICA FRATONI

Letra publicada por:
WARNER/CHAPPELL MUSIC, INC.

Licencia:
LyricFind

Valora la calidad de la letra

Compartir Letra

compartir en facebook
compartir en google plus
compartir en twitter

Enviar la letra 'Ciao' por email

Imprimir la letra 'Ciao' de Alessandra Amoroso

ir a arriba