SEI

Giovanni Caccamo

Di noi
Rimane il vento
Sarò
Immobile

Se guardassi nella notte
Invisibile il silenzio incombe
Come fosse tra la gente
Il bisogno ricorrente di parole inutili

Sei qualcosa da rifare
Sei la forza che non ho
Sei l'immagine
Qualcosa poi tuttalpiù ritornerà

Vorrei
Sentirti dentro
Saprò
Portarti via da me

Così velocemente
Mi perdo nella notte complice
Come fosse tra la gente
Il bisogno ricorrente di parole inutili

Sei qualcosa da rifare
Sei la forza che non ho
Sei l'immagine
Qualcosa poi tuttalpiù ritornerà

Non rimane l'illusione
Di guardarti naufragare
Dentro questo mare immenso,
Non riusciamo a navigare,
Navigare un'emozione,
Navigare dolcemente,
Senza farci male.

Sei, sei, sei
Qualcosa poi tuttalpiù ritornerà.
fuente: musica.com

Giovanni Caccamo

Ficha de la Canción

Título:
SEI

Grupo/Cantante:
GIOVANNI CACCAMO

Letra añadida por:
ApoloD

Letra escrita por:
GIOVANNI CACCAMO,PLACIDO SALAMONE

Letra publicada por:
SONY/ATV MUSIC PUBLISHING LLC

Licencia:
LyricFind

Valora la calidad de la letra

Compartir Letra

compartir en facebook
compartir en google plus
compartir en twitter

Enviar la letra 'Sei' por email

Imprimir la letra 'Sei' de Giovanni Caccamo

ir a arriba