VIENI SUL MAR

Deh, ti desta, fanciulla, la luna
spande un raggio sì caro sul mar;
vieni meco, t?aspetta la bruna,
fida barca del tuo marinar.

Ma tu dormi, e non pensi al tuo fido,
ma non dorme chi vive d?amor;
io la notte a te volo sul lido,
ed il giorno a te volo col cor!

Vieni sul mar,
vieni a vogar,
sentirai l?ebbrezza
del tuo marinar!

Da quel giorno che t?ho conosciuto,
o fanciulla di questo mio cor,
speme o pace per te ho perduto,
perché t?amo d?un immenso amor.

Fra le belle tu sei la più bella,
fra le rose tu sei la più fin;
tu del cielo sei brillante mia stella
ed in terra divina beltà.

Vieni sul mar,
vieni a vogar,
sentirai l?ebbrezza
del tuo marinar!

Addio, dunque, riposa e domani,
quando l?alba a svegliarti verrà,
sopra lidi lontani lontani,
l?infelice nocchiero sarà.

Ma tu dormi, e non pensi al tuo fido,
ma non dorme chi vive d?amor;
io la notte a te volo sul lido,
ed il giorno a te volo col cor!

Vieni sul mar,
vieni a vogar,
sentirai l?ebbrezza
del tuo marinar!

fuente: musica.com

Andrea Bocelli

Ficha de la Canción

Título:
VIENI SUL MAR

Grupo/Cantante:
ANDREA BOCELLI

Letra añadida por:
voicemen

Top Letras de Andrea Bocelli

1. Letra de Vivo Por Ella
2. Letra de Un Rêve De Liberté
3. Letra de Gloria The Gift Of Life
4. Letra de Dormi Dormi
5. Letra de I Am Here (Sono Qui English Version)
6. Letra de Meditation
7. Letra de Un'Anima
Ver todas las letras de Andrea Bocelli