GIUSTO UN GIRO

Esco a fare un giro torno presto, baby
Mi hanno offerto un altro giro e mo' non sto più in piedi
Ma perché sono finito qua?
Niente di meglio da fare in città
In testa ho un'altra musica
Lalalalala

Nuovo single, bingo
Anche tu single? Uniamoci come nello spot dei Ringo
Albertino già mi sta' dicendo ‘fammi il jingle'
Ho una jappo ed una russa attorno a me, bilinguo
Fanno i cori come a Eto'o, tu sei old, retrò
Mi hanno detto che vieni a ballare col metrò
Lei ha un capolavoro al collo, tipo art decò (chapeau)
E sarei lieto di invitarla dentro al mio chateau (pardon?)
Lei mi guarda e legge Prada sopra la mia zip
E poi mi spara una domanda tipo "Sconvolt Quiz"
E me la porto dietro, sì, mica rimorchio qui
E mi si è attaccata, zio, come il rimorchio a un tir
All'inizio sono metà buone e metà no
Shot dopo shot quelle buone aumentano
No, non sono fatto è solo un nuovo passo, baby
Chiedo scusa se ogni tanto ti calpesto i piedi
Oops

Esco a fare un giro torno presto, baby
Mi hanno offerto un altro giro e mo' non sto più in piedi
Ma perché sono finito qua?
Niente di meglio da fare in città
In testa ho un'altra musica
Lalalalala

Levo la giacca, il dj spacca, la pista è piena già
Chi non balla, si tiene a galla, andando spesso al bar
Un nuovo passo, lo impari quando, finisci la drink card
Le code in bagno, le tipe e l'alcol
Lalalalala

Quando entro nel club il tempo si ferma (Vooom)
Sembra la scena del cowboy che entra nel saloon
Lui smette di fare su, lei smette di bere rhum
E si alza dal posto come quando arriva il bus
"Piacere Mascia", il piacere è tutto mio
Prende da bere, dico: "Lascia, pago tutto io"
E visto che le tipe snob non le punto mai
Scommetto su questa cavalla, come al punto Snai
E parliamo, beviamo, balliamo
Finché la mia drink card ha più buchi della faccia di Cassano
Ti giuro ero uscito a farmi un giro innocente
Ma sono finito qui, perché in giro non c'era niente
Mi gira la testa usciamo
Dice: "Va bene, ma non girarti dietro c'è il mio fidanzato"
E gira e rigira finisco a casa sua ubriaco
La schiaccio e quando vengo mi giro dall'altro lato

Esco a fare un giro torno presto, baby
Mi hanno offerto un altro giro e mo' non sto più in piedi
Ma perché sono finito qua?
Niente di meglio da fare in città
In testa ho un'altra musica
Lalalalala

L'ho già vista una cubista che ci sta sicuro
Ma c'è un tipo in pista che mi fissa e mi fa muro
E' il suo tipo, s'intesisce, vuole fare il duro
Non capisce, in fondo io c'ho gli occhi e lei c'ha il culo
Dice: “Marra è bono” come il cantante degli U2
Lui non l'ha capita manco arriva a Ligabue
Ci vorrebbe quell'affare con il flash che avevano in Men In Black
Per farla dimenticare di te
Ho raccolto questi soldi come fiori freschi
So che ce ne sono molti dove ho preso questi
E le cime mi appagano, le rime mi pagano, le tipe mi amano e tu mi detesti
Improvviso come il jazz, easy come il jet
Bevo tutto nel privé, mi ci tuffo, splash!
C'è la Marramania, l'amore c'entra poco con la monogamia (sia!)

Esco a fare un giro torno presto, baby
Mi hanno offerto un altro giro e mo' non sto più in piedi
Ma perché sono finito qua?
Niente di meglio da fare in città
In testa ho un'altra musica
Lalalalala

fuente: musica.com

Marracash

Ficha de la Canción

Título:
GIUSTO UN GIRO

Grupo/Cantante:
MARRACASH

Letra añadida por:
lirycker

Letra escrita por:
GUILLAUME SILVESTRI,REMI TOBBAL,FABIO RIZZO,EMILIANO GIAMBELLI

Letra publicada por:
SONY/ATV MUSIC PUBLISHING LLC

Licencia:
LyricFind

Top Letras de Marracash

1. Letra de Dalle Palazzine
2. Letra de La Danza della Pioggia
3. Letra de Mattoni
4. Letra de Quando Sarò Morto...
5. Letra de Relaxxx
6. Letra de Benvenuti nella Giungla
7. Letra de Bentornato
Ver todas las letras de Marracash