LA FINE DEL MONDO

Aspettare la fine del mondo
è molto più facile
Che spiegare la differenza
Fra New York e Los Angeles
L'ho già dimenticata
Ma penso che stanotte
Mi giocherei l'America con te

Accettare la fine di un sogno
Non è molto più facile
Che spiegarti la differenza
Fra equilibrio e vertigine
Fra le tue notti brave
E le mie tasche piene
Di tutto quello che non so di te

Prendi questo amore in mano
Metti sullo stesso piano
Il silenzio e le parole
Prendi la mia vita in mano
Giuro sopra questo piano
Che vorrei poterti dire
Noi chi siamo
Noi chi siamo
Noi chi siamo

Arrivare alla fine di un viaggio
Non è molto più facile
Che distinguere i volti
Intorno alle nuvole
Però se vuoi partiamo
Ho prenotato un cielo
Un cielo che ha più stelle di un hotel

Prendi questo amore in mano
Metti sullo stesso piano
Il silenzio e le parole
Prendi la mia vita in mano
Giuro sopra questo piano
Che ti aiuterò a capire
Noi chi siamo
Noi chi siamo
Noi chi siamo

E se non mi sentirai
Io te lo dirò più forte
Se è troppo grande la città
Ti accompagnerò su Marte

Prendi questo amore in mano
Metti sullo stesso piano
Il silenzio e le parole
Prendi la mia vita in mano
Giuro sopra questo piano
Che vorrei poterti dire
Noi chi siamo
Noi chi siamo
Noi chi siamo

fuente: musica.com

Raphael Gualazzi

Ficha de la Canción

Título:
LA FINE DEL MONDO

Grupo/Cantante:
RAPHAEL GUALAZZI

Letra añadida por:
RickRack

Top Letras de Raphael Gualazzi

1. Letra de Beautiful
2. Letra de Caravan
3. Letra de Don’t Call My Name
4. Letra de Liberi o no
5. Letra de Reality And Fantasy
6. Letra de Seventy Days of Love
7. Letra de Calda Estate (dove Sei)
Ver todas las letras de Raphael Gualazzi