Uebe - Una volta ancora

Una volta ancora

Fred De Palma ft. Ana Mena

LETRA

Una volta ancora Letra

Ana Mena
De Palma
De Palma

Vorrei chiedere al vento
Di portarti da me
Vorrei chiedere al tempo
Di fermarsi da te
Quando passo a trovarti
Se passa di lì
Tu mi chiedi il paesaggio com'è
Ti risponderò niente di che
Perché tanto il tramonto
È soltanto un tramonto
Finché non sei qui

Dimmi se tutto rimane
Per sempre uguale o va bene così
Dimmi che il primo ricordo di me
È che il buio da qui

Si illuminava
E aveva il suono di una melodia lontana
E ballavamo a piedi nudi per la strada
Per incontrarsi basta un poco di fortuna
Abbracciami e vedrai che questa notte vola, vola
Ti vengo a prendere dove sei ora, ora
Stringimi così una volta ancora
Che amore mio, lo sai, sembra un deserto
La città senza di te

Dimmi che non sono come sembra
Dimmi che l'amore è soltanto una conseguenza
Ma a stare senza come farò?
Hai bucato la corazza del mio corazón
Uebe, il cielo è il nostro soffitto
La spiaggia è un letto matrimoniale
Cosa ne pensi se usciamo da questo locale?
Yey eh

Dimmi se tutto rimane
Per sempre uguale o va bene così
Dimmi che il primo ricordo di me
È che il buio da qui

Si illuminava
E aveva il suono di una melodia lontana
E ballavamo a piedi nudi per la strada
Per incontrarsi basta un poco di fortuna
Abbracciami e vedrai che questa notte vola, vola
Ti vengo a prendere dove sei ora, ora
Stringimi così una volta ancora
Che amore mio, lo sai, sembra un deserto
La città senza di te

Non ci pensare, dai, dimmi di sì
Ora che è sabato anche il lunedì
Andiamo in spiaggia, prendiamo due drink
Resta in costume, dai, togli quei jeans
Dai, sei tranquilla, non sarà uno sbaglio
Senti che caldo, facciamoci un bagno
Ricorderai questa notte che il buio da qui

Si illuminava
Como tú te llamas yo no sé pero está bien
Quiero estar contigo en tu cama
Vola, vola
Ti vengo a prendere dove sei ora, ora
Stringimi così una volta ancora
Che amore mio, lo sai, sembra un deserto
La città senza di te

Comparte si te ha gustado