CARMINE MEO

Emma Shapplin

Carmine sanati meo
Adice praeceptis tuis
Mala sunt vicina bonis
Crimina tanta remitto

Nauta qui traicis umbras
Or attendi !
Qui nunc iacet horrida pulvis
Non lacerarmi...
Dio, massisti !...
Ancora mi udi ?
Dalle braccia sue la vita mi concedi

Hoc perdidit ante puellas
Son di lui !
Non posso sdegnarlo
Non posso più
In core, strano...
I suoi accenti
Son scolpiti... E lui nol sa !

Non muovere, presso a te son io
Non muovere, lo spavento al cuor
Non muovere, sconto col sangue mi-io
L'amor di te... L'amor di te

Non ventosas addidit alas
Sorte cruda !
D'eterne lacrime
Trema il mio cuor
La mia sventura...
Ô rimembranza !
Dalle braccia sue io non muovero

Non muovero, presso a te son io
Non muovero, lo spavento al cuor
Non muovero, sconto col sangue mi-io
L'amor di te... L'amor di te... Presso a te son io
Non muovere, lo spavento al cuor
Non muovere, sconto col sangue mi-io
L'amor di te... L'amor di te
fuente: musica.com

Emma Shapplin

Ficha de la Canción

Título:
CARMINE MEO

Grupo/Cantante:
EMMA SHAPPLIN

Letra añadida por:
gobico

Letra escrita por:
JEAN PATRICK GASTON ANDRE CAPDEVIELLE,VIC EMERSON

Letra publicada por:
UNIVERSAL MUSIC PUBLISHING GROUP

Licencia:
LyricFind

Valora la calidad de la letra

Compartir Letra

compartir en facebook
compartir en google plus
compartir en twitter

Enviar la letra 'Carmine meo' por email

Imprimir la letra 'Carmine meo' de Emma Shapplin

ir a arriba