LA VITA È INFERNO ALL’INFELICE...

Andrea Bocelli

Letra de la canción

La vita è inferno all’infelice...
Invano morte desio!...
Siviglia! ... leonora!
Oh rimembranza! oh notte
Ch’ogni ben mi rapisti!
Sarò infelice eternamente... è scritto.
Della natal sua terra il padre volle
Spezzar l’estranio giogo, a coll’unirsi
All’ultima degl’lncas la corona
Cingere confidò. fu vana impresa!
In un carcere nacqui; m’educava
Il deserto; sol vivo perché ignota
È mia regale stirpe! ...
I miei parenti sognarono un trono,
E li destò la scure!…
Oh, quando fine avran le mie sventure!

O tu che in seno agli angeli
Eternamente pura
Salisti bella, incolume
Dalla mortal iattura,
O tu che in seno agli angeli
Salisti bella pura
Non iscordar di volger
Lo sguardo a me tapino,
Che senza nome ed esule
In odio del destino,
Che senza nome ed esule
In odio del destino,
Chiedo anelando, ahi misero,
Chiedo anelando, ahi misero,
La morte d’incontrar..: .

Leonora mia, soccorrimi,
Leonora mia, soccorrimi,
Pietà, pietà, pietà,
Del mio penar.
Leonora soccorrimi,
Pietà, del mio penar.
Leonora mia,
Pietà, pietà, del mio penar.
Soccorrimi, pietà, de me.
fuente: musica.com

Letra añadida por: El Heredero (#41.589)

Andrea Bocelli
Valora la calidad de la letra

Compartir 'La Vita È Inferno All’infelice...'

compartir en facebook
compartir en google plus
compartir en twitter
Enviar letra a un mail
Imprimir letra
ir a arriba