SI VOLTÒ

Andrea Bocelli

Mentre il sole del mattino
si spingeva nelle case
Io seguivo il suo ricordo
con la punta delle mani
Il profumo delle rose dura solo una stagione
Poi si perde tra le cose ed
è così che persi lei
Si voltò mi voltai…

Non seppe mai che morivo di lei
Che avrei voluto femarla ma poi
Seppi capire che il gioco degli anni ci rese distanti,
Che il suo destino non era qua

Mentre il sole delle due
stava alto su Firenze
Sedevamo a un ristorante
verso il punto del caffè
L’orologio disse andiamo
l’aiutai con le valigie
Lei che disse ci scriviamo
Io sorrisi e dissi ciao
Si voltò mi voltai…

Non seppe mai che morivo di lei
Che avrei voluto femarla ma poi
Seppi capire che il gioco degli anni
ci rese distanti,
Che il suo destino non era qua

Che una ragazza femarla non puoi
Lei vive un tempo che leggi non ha
Vola seguendo una linea
che sembra dettata dal vento
tu puoi seguirla soltanto un po’
Mentre il sole della sera
Si prendeva i suoi colori
Io pensavo è stato giusto
E pensando mi stancai
Il profumo delle rose dura solo una stagione
Poi si perde fra le cose ed
è così che persi lei
Si voltò mi voltai
Si voltò ed anch’io
Mi voltai
fuente: musica.com

Andrea Bocelli

Ficha de la Canción

Título:
SI VOLTÒ

Grupo/Cantante:
ANDREA BOCELLI

Letra añadida por:
El Heredero

Valora la calidad de la letra

Compartir Letra

compartir en facebook
compartir en google plus
compartir en twitter

Enviar la letra 'Si voltò' por email

Imprimir la letra 'Si voltò' de Andrea Bocelli

ir a arriba