España

Sergio Caputo

Letra de la canción

Espana, basta souvenir
io me la batto e tu sei lì
che da un grammofono deco
mi dici "Olè, ti scriverò"
Ma Espana sai da un anno in qua,
ricevo solo depliants
scuole di danza, opere pie,
réclame di nuove malattie...
Non sono cose mie!

E quanti omonimi vedrai,
ma non mi riconoscerai,
in giro per caffetterie
cercando nuove andalusie...
Andalusie da Polaroid
un po' fugaci come noi...
E poi...

Un giorno X
tra le faccende di routine... ti accorgerai come si cambia...

Espana
fu romantico perché
Espana
tu baravi come me
tu però giocavi in casa
eri troppo nochalante
sarai mica tu... che mi mandi i depliants?

Espana
fu un credibile week end
Espana
m'imbrogliavi col casché
ora vivo in altitalia e oggi giorno no saprei
se ho patito o no
aldilà dei Pirenei.

Espana chi ce la più
è sempre il solito menu
Figaro qua Figaro là
ma c'è qualcosa che non va
son stato in prova nel jet-set
ma non ho superato il test
posso proporti un bel Cynar
e un corasson da singol bar.

E un giorno X
sulle autostrade di routine
con questi TIR
alle calcagna...

Espana
fu romantico perché
Espana
ci credevi quanto me
pur di prendermi in castagna
travisavi la realtà
mi dispiace un po', ma era troppo tempo fa.

Espana
fu un credibile week end
Espana
mi imbrogliavo col casché
ora vivo in Altitalia
e oggigiorno non saprei
se ritornerò
al di là dei Pirenei.
fuente: musica.com

Letra añadida por: Hector(Hip Hop) (#460)

Sergio Caputo
Valora la calidad de la letra

Compartir 'España'

compartir en facebook
compartir en google plus
compartir en twitter
Enviar letra a un mail
Imprimir letra
ir a arriba