SPLENDIDA

Sugarfree

Seduto qui a fingere,
aspetterò la voce che non parla mai
un quadro di immagini
di sogni colorati d'ambra chiara e petali
poi un sospiro lieve mi libera
ad occhi chiusi un soffio d'infinità

splendida la realtà
non è il piacere nè il dolore
non è il freddo nè il calore
splendida la realtà
non è un'inutile illusione
non è l'affetto o la passione, solo tu
sono soltanto due parole, solo tu

adesso che respiro anch'io,
le mie follie annegano nell'anima
quei giorni di assurdità
in mille piume di cristallo si dissolvono
ed un sospiro lieve mi libera
ad occhi chiusi un soffio d'infinità

splendida la realtà
non è il piacere nè il dolore,
non è il freddo nè il calore
splendida la realtà
non è un'inutile illusione,
non è l'affetto o la passione

ora che tutto è immobile
e non esiste un limite
vorrei i tuoi occhi ancora
su di me, e vivere

splendida la realtà
non è la vita né la morte,
non è l'affetto o la passione, solo tu
non c'è nient'altro da capire, solo tu
fuente: musica.com

Ficha de la Canción

Título:
SPLENDIDA

Grupo/Cantante:
SUGARFREE

Letra añadida por:
jessica29

Valora la calidad de la letra

Compartir Letra

compartir en facebook
compartir en google plus
compartir en twitter

Enviar la letra 'Splendida' por email

Imprimir la letra 'Splendida' de Sugarfree

ir a arriba