BAMBINA

Paps'n'Skar

Letra de la canción

Bambina
la notte si avvicina
Ti tengo stretta al cuore
e prima di dormire
ti voglio coccolare
Sentire la tua pelle
soffiarti sulle spalle
domani splende il sole
ancora...

Salvami bambina dall'antigravità
di un mondo che trascina in alto la mediocrità
domami bambina
tu sei anfetamina
che stimola molecole sopra la soglia stabile
parlami bambina di alieni e di robot
di un cielo colorato come quello di Van-Gogh
portami lontano dietro un'angolo di luna,
dove non c'è campo e non c'è più pubblicità

Bambina
la notte si avvicina
Ti tengo stretta al cuore
e prima di dormire
ti voglio coccolare
Sentire la tua pelle
soffiarti sulle spalle
domani splende il sole
ancora...

Parlami bambina
di relatività
di regole che valgono soltanto alla tua età
domami bambina
di neuroadrenalina
che stimola molecole sopra la soglia stabile
muoviti bambina su un pezzo elettro-doc
su un tango in bianco e nero come quello di Charlotte
portami lontano dietro un angolo di luna
dove non c'è campo e non c'è più pubblicità

Bambina
la notte si avvicina
Ti tengo stretta al cuore
e prima di dormire
ti voglio coccolare
Sentire la tua pelle
soffiarti sulle spalle
domani splende il sole
ancora...
fuente: musica.com

Letra añadida por: luisalfredo

Valora la calidad de la letra

Compartir 'Bambina'

compartir en facebook
compartir en google plus
compartir en twitter
Enviar letra a un mail
Imprimir letra
ir a arriba