Russell Watson

LETRA

Aprile Letra

Non senti tu nell'aria
Il profumo che spande primavera?
Non senti tu nell'anima
Il suon' di nuova voce lusinghiera?
Non senti tu nell'aria
Il profumo che spande primavera?
Non senti tu nell'anima
Il suon' di nuova voce lusinghiera?

È l'aprile! È l'aprile!
È la stagion' d'amore!
Deh! Vieni, o mia gentil
Sui pratini di fiori!
È l'aprile! È l'aprile!
È l'aprile!

Il piè trarrai fra mammole,
Avrai sul petto rose e cilestrini,
E le farfalle candide
T'aleggeranno intorno al nero crine.
Il piè trarrai fra mammole,
Avrai sul petto rose e cilestrini,
E le farfalle candide
T'aleggeranno intorno al nero crine.

È l'aprile! È l'aprile!
È la stagion' d'amore!
Deh! Vieni, o mia gentil
Sui pratini di fiori!
È l'aprile! È l'aprile!
È l'aprile!

Comparte si te ha gustado