Disco 'Pace' (2017) al que pertenece la canción 'Giocattoli'

Giocattoli

Fabrizio Moro

LETRA

Alinear a la izquierdaAlinear al centroLetra más grandeLetra más pequeña

Giocattoli li guardo e ci rivedo ogni passo che ho compiuto
Fra le ali di un robot e un alieno mai cresciuto
I giocattoli hanno un'anima e ti aspettano per sempre
Hanno vinto coi cattivi e ogni paura della mente
Li ho portati nel mio letto per combattere le streghe
E hanno ucciso un uomo nero che ogni notte
Mi teneva il piede

Quanti anni hai stasera? Io ne ho tre
Quanti anni hai stasera? Io ne ho tre
L'ingenuità però non so dov'è
Quanti anni hai stasera? Io ne ho tre
Jeeg Robot d'acciaio sconfiggi la disonestà
E ridammi indietro tutta la felicità

Giocattoli 100 soldatini ma ne spara solo uno
Combattono la guerra e non muore mai nessuno
I giocattoli lo sanno come puoi affrontare un tuono
E ti guardano orgogliosi
Mentre diventi un uomo

Quanti anni hai stasera io ne ho tre
Quanti anni hai stasera io ne ho tre
Ma il disincanto non so piu cos'è
Quanti anni hai stasera io ne ho tre
Vai Mazinga vola contro la crudeltà
E ridammi indietro tutta la felicità

I giocattoli conoscono chi sei ma fanno finta di esser ciechi
Sotto la plastica hanno un cuore e una vita che non vedi
Qualcuno muore qualcuno invecchierà per sempre e non lo troverai mai più
Dentro a un scatola dove l'avevi messo tu
Dove l'avevi messo tu

Quanti anni hai stasera io ne ho tre
Quanti anni hai stasera io ne ho tre
L'ingenuità però non so dov'è
Quanti anni hai stasera io ne ho tre
Jeeg Robot d'acciaio sconfiggi la disonestà
E ridammi indietro tutta la felicità
Tutta la felicità

fuente: musica.com disquito - musica.com

Compartir la letra 'Giocattoli'

Buscar canciones
X
ir a arriba