Disco 'Ancora Barabba' (2010) al que pertenece la canción 'Melodia di giugno'

Melodia di giugno

Fabrizio Moro

LETRA

Alinear a la izquierdaAlinear al centroLetra más grandeLetra más pequeña

Guardami adesso sono fragile e non trovo la ragione per comprendere
Che la felicità non è distante quanto sembra in certi attimi che passano da qui
Immagino che tu sappi comprendermi

Le cose che vanno, non torneranno mai
Tra quelle che hai perso, qualcosa troverai
Per un momento ricordami
O giù di li
O giù di li

I giorni di giugno, ora passano, ora passano così
Na-na-na-na
Le tracce di una storia, i ricordi delle tue inquietudini
E le promesse fatte contro tutte quanti le abitudini
E poi capire che
Non ho che te
Non ho che te

La-la-la-la-la-la-la-la-la-la
La-la-la-la-la-la-la-la-la-la

I giorni di giugno, ora passano, ora passano così
Le tracce di una storia, i ricordi delle tue inquietudini
E le promesse fatte contro tutte quanti le abitudini
E poi capire che
Non ho che te
Non ho che te

fuente: musica.com disquito - musica.com

Compartir la letra 'Melodia di giugno'

Buscar canciones
X
ir a arriba