Disco 'Via delle Girandole 10' (2015) al que pertenece la canción 'Il vecchio'

Il vecchio

Fabrizio Moro

LETRA

Alinear a la izquierdaAlinear al centroLetra más grandeLetra más pequeña

Conducenti al cellulare irrispettosi
Del traffico in città
Presidenti di province medio grandi
Con lo stemma Libertas
Manifestanti ma ricchi pretenziosi
Di lavoro e dignità
Vi prego non vi voglio più subiré
Che io non ho l'età

Ah, io non ho più l'età
Per portare le croci
Ah, io non ho più l'età
Per gli amplessi veloci senza intimità
Io non ho più l'età

Intellettuali permalosi
O meglio ancora teste di cazzo
Figli d'arte radicali che fate feste sul terrazzo
Disertori di rispetto nella notte
Che interrompete i miei sogni a metà
Vi prego lasciatemi dormire
Perchè non ho l'età

Ah, io non ho più l'età
Per alzare la voce
Ah, io non ho più l'età
Per un pasto veloce, non ho più l'età
Io non ho più l'età

Sono stanco di spiegarvi e di aspettare
Qualsiasi novità
Di prestare la pazienza e la mia vita
Al vostro mondo che gira che gira ma non va
Io faccio parte di un epoca diversa
E sono vecchio per la vostra età
Vi prego lasciatemi morire (No!)
Mentre invecchiate con le vostre perplessità

Ah, io non ho più l'età
Per gridare come on
Ah, io non ho più l'età
Per usare l'iPhone
Ah, io non ho più l'età
E mi chiedo di me cosa mai resterà
Ora che io non ho più l'età
Io non ho più l'età
Io non ho
Io non ho più l'età
Io, ah, ah

fuente: musica.com disquito - musica.com

Compartir la letra 'Il vecchio'

Buscar canciones
X
ir a arriba