Disco 'Pace' (2017) al que pertenece la canción 'L’essenza'

L’essenza

Fabrizio Moro

LETRA

Alinear a la izquierdaAlinear al centroLetra más grandeLetra más pequeña

Si spezzano i fili tesi i rapporti se non li hai compresi
Le paure che hai da bambino le emozioni sul primo gradino
Un' idea che da sempre hai difeso lo sguardo di uomo che é Stato frainteso
Le amicizie legate dagli anni si spezzano i sensi e anche gli Affanni
Si spezza l'attrito col mondo si spezza l'aria che gravita intorno
Le tue mani agitate dall'ansia un ricordo della tua infanzia
Un pensiero senza via d'uscita le gambe che fanno fin troppa Fatica
Si spezza il respiro e dopo ritorna si spezza il mio cuore che Pompa vergogna

L'essenza di un uomo rimane la stessa per quanto la vita lo Spezza
L'essenza di un uomo rimane all'altezza e invece si spezza

Si spezza la voce che perde il coraggio e questa paura che trova Un abbraccio
Le strade percorse con indecisione la storia descritta in un Canzone
I passi assorbiti da questa stanchezza
Si spezza il conflitto con una carezza

Si spezzano le catene si spezza il flusso che scorre le vene
Un sogno che resta negli anni sfocato un fiore che spesso non Viene annaffiato
Si spezza la forza che hai avuto tutta la rabbia con cui sei Cresciuto
La tua corsa che impreca la meta si spezza un' anima che resta Inquieta
Si spezza il destino che segna se incontra l'umano che mai si Rassegna
I tuoi limiti che hanno freddato tutti gli organi del tuo apparato
Si spezza il ritmo che senti la frustrazione che scava fra i denti
Si spezza il vuoto che acceca la vista l'ispirazione che cerca Un'artista

L'essenza di un uomo rimane la stessa per quanto la vita lo Spezza
L'essenza di un uomo rimane all'altezza e invece si spezza

Si spezza la voce che perde il coraggio e questa paura che trova Un abbraccio
Le strade percorse con indecisione la storia descritta in un Canzone
I passi assorbiti da questa stanchezza
Si spezza il conflitto con una carezza
I lividi fatti cadendo ogni volta l'unione che cerchi con chi non ti Ascolta
Le tue decisioni che arrivano tardi la tua convinzione che Incrocia gli sguardi
Si spezza l'orgoglio dell'uomo neutrale la voglia che avevi di Farti del male

fuente: musica.com disquito - musica.com

Compartir la letra 'L’essenza'

Buscar canciones
X
ir a arriba