Sandro Giacobbe

Sarà La Nostalgia Letra

Sandro Giacobbe

LETRA

Sarà La Nostalgia (Letra/Lyrics)

Il vento dalla baia passa
Sulla nostra casa
La burrasca gia'
Scompiglia il mare
Ma sto naufragando
Anch'io
Non so dimenticare
Chi non m'ama piu'

Le regole del gioco
Tu le hai rispettate poco
E di notte io
Non mi addormento
E sto come un bambino
Qui' a immaginarmi ancora
Quando c'eri tu

Sara' la nostalgia
Sara' che l'estate vola via
Sara' ma sono qua
Un uomo che vive per meta'
Sara' la nostalgia
Sara' che ti penso
Ancora mia
Sara' quel che sara'
Ma tu che ne sai
Di che sara'

Per me saranno
Giorni consumati
Nei ricordi
Tra una barca vuota
E una fotografia
Se ti dicessi che
Oggi non t'amo piu'
Sarebbe una bugia

Le nostre passeggiate
L'ombra delle tue risate
Le emozioni che
Nascevano con te
Mi mancheranno e tu
Sei come un nodo in gola
Che non scende giu'

Sara' la nostalgia
Sara' che l'estate vola via
Sara' ma sono qua
Un uomo che vive per meta'

Sara' la nostalgia
Sara' che ti penso Ancora mia
Sara' quel che sara'
Ma tu che ne sai
Di che sara'

Sara' la nostalgia
Sara' che l'estate vola via
Sara' ma sono qua
Un uomo che vive per meta'
Sara' la nostalgia
Sara' che ti penso Ancora mia
Sara' quel che sara'
Ma tu che ne sai
Di che sara'

Datos de esta canción

SARÀ LA NOSTALGIA es una canción de Sandro Giacobbe. Agradecemos a _BoLiTa_ por haber sudido la letra de Sarà La Nostalgia.