Disco 'Reflections of a Sad Soul' (2008) al que pertenece la canción 'Nevica'

LETRA

Alinear a la izquierdaAlinear al centroAumentar tamaño de fuenteDisminuir tamaño de fuenteVer video

La notte cade e lamenti si alzano
Su questo suolo di pietra,
Inizio il mio lungo sonno
I flash del mio passato,
Visioni nere del mio futuro
Qualche cosa che non arriverà

Le tue parole hanno lacerato la mia pelle
Dirigesti la lama che mi uccideva
Le pietre strappavano le mie mani
Queste cicatrici di sofferenza riaperte per sanguinare
Lacrime nate dalla tristezza,
Gridi dal dolore
Ritorna il tuo ricordo e testimoni la mia decadenza

Nevica, l'inverno copra il mio corpo
La bellezza della sua purezza nasconda il mio viso
Il mio corpo ripugnante intrappolando un'anima scura
Diffusando delle sue sensibilità negative
Nevica, nessuna emozione ne rammarico
Ho ucciso e sepolto tutto di te
I venti freddi stanno soffiando
Infine la mia anima lascia il vostro posto

Nevica.....

Riflesso di un'anima triste maledetta su questa terra
Quest'orribile viso di mostro
E' quello che hai fatto
I sogni sono un luogo di protezione
Dove i sentimenti non possono ferire

Io sono l'orribile cosa che li fanno diventare incubi
Io sono morto, io giaccio su un posto dimenticato
Io sono morto e sepolto lontano da te
Io sono vicino a te, io sono vicino a te

La tua fredda paura sono io
Guardi lo specchio e contempli il mio riflesso
Il riflesso di un'anima triste

Nevica, l'inverno ha coperto il mio corpo
Niente mi intrappola in questo posto
Esisto come un pensiero spettrale
Quello che vi guida verso la vostra distruzione

Nevica, nessuna emozione ne rammarico
La gioia sarà proibita
Una nuova era di sentimenti negativi si alza

Nevica.....

fuente: musica.com disquito - musica.com

Comparte si te ha gustado

Puntuar Nevica

¿Qué te parece esta canción?

-
0 votos

Canciones del disco

Siguientes
Reproducción automática

Artistas relacionados

Ver video
ir a arriba