A CHE SERVE VOLARE

Roberto Carlos

Veloce come il vento
Io correvo verso te,
La strada sempre uguale
Scompariva agli occhi miei.

Ma a che serve volare,
Sempre volare,
Quando l'amore
Non aspetta più te.

Ti vedevo nello specchio,
Eri bella come allora,
Sembravi la regina
Della notte e dell'aurora.

Ma a che serve volare,
Sempre volare,
Quando l'amore
Non aspetta più te.

Ma nel fondo di ogni uomo
La speranza sempre c'è,
Per questo che correvo
Come il vento verso te.

Io volevo credere
A un miracolo, chissà,
Io volevo credere
A un miracolo, ma.

Ma a che serve volare,
Sempre volare,
Quando l'amore
Non aspetta più te.

Io tornavo lentamente
Dopo aver visto te,
La strada nel ritorno
Era lunga come mai.

Ma a che serve volare,
Sempre volare,
Tanto il mio amore
Non mi vuole mai più.

Se veloce come il vento
Io correvo verso te,
Piangendo come un bimbo
Io tornavo a casa mia.

Ma a che serve volare,
Sempre volare,
Quando l'amore
Non aspetta più me.

A cosa serve volare!
A cosa serve volare!.
fuente: musica.com

Roberto Carlos

Ficha de la Canción

Título:
A CHE SERVE VOLARE

Grupo/Cantante:
ROBERTO CARLOS

Letra añadida por:
Alberto_bipolar

Valora la calidad de la letra

Compartir Letra

compartir en facebook
compartir en google plus
compartir en twitter

Enviar la letra 'A Che Serve Volare' por email

Imprimir la letra 'A Che Serve Volare' de Roberto Carlos

ir a arriba